Lievito Madre…

2013-02-24_22.07.02Il lievito madre e’molto piu’sano rispetto al classico lievito di birra,poiche’totalmente naturale..fatto solo con acqua,farina 0 forte e poi c’e’chi mette una punta di zucchero chi il miele e chi ancora uno yogurt,quello che ho io non so esattamente come sia composto perche’mi e’stato regalato un anno fa dalla mia vicina di casa che non smettero’mai di ringraziare,da quando possiedo il lm non uso piu’quello di birra poi ve ne accorgerete andando nelle categorie apposite

http://amichetraifornelli.altervista.org/category/lievito-madre-i-salati/  
e
http://amichetraifornelli.altervista.org/category/lievito-madre-i-dolci/  

Se gia’lo avete vi invito a provare le mie ricette tutte ottime se invece ancora non avete intrapreso questa avventura ve la consiglio perche’vi dara’tante soddisfazioni!!Il mio lm molto simpaticamente e’stato battezzato”blobbino”dalle mie amiche,perche’devo dire che e’in pienissima salute cresce a dismisura da come potete vedere nella foto qui sotto!!Buon divertimento allora!!

2014-01-13_16.43.24

10 risposte a Lievito Madre…

  1. gabry scrive:

    Spero che arrivi presto giugno..lo voglio coccolare un pó questo blobbino..:-))

  2. Crici scrive:

    Blobbinoooooo!! Stasera super pizza!!!! SIIIIIIIII!!

  3. conci scrive:

    ciao patty, oggi mi hanno regalato il lm ti chiedo:
    1) – l’ho messo in frigo posizione bassa ma il barattolo di vetro va chiuso con il tappo o con pellicola bucherellata;

    2) – prima di cominciare ad usarlo lo devo rinfrescare per qualche giorno di continuo o una volta a settimana;

    aspetto notizie

    ciaooooooo concy

    • amichetraifornelli scrive:

      Ciao concy e benvenuta nel club del lievito madre ahahah,allora:

      1)Se il barattolo che hai e’come il mio con chiusura ermetica togli la guarnizione e lo chiudi normalmente,e lo tieni in frigo fino a che non lo devi usare, se invece è con un tappo normale si togli il tappo e gli metti della pellicola bucherellata perché comunque il lm deve respirare!!

      2)Poi per quanto riguarda l’utilizzo se è stato fatto da poco ti consiglio di rinfrescarlo ogni 2-3 giorni Almeno per un mesetto prima di usarlo potresti anche usarlo subito ma le preparazioni ti risulterebbero un po’acide,se invece è un lm già collaudato già fatto da tempo puoi rinfrescarlo una volta a settimana, e prima di usarlo ogni volta, cioe’quando sai di doverlo usare lo rinfreschi la sera prima e lo tieni fuori dal frigo tutta notte vedrai come è bello cresciuto al mattino e poi lo usi come vuoi, una volta che lo hai usato lo rimetti in frigo quello avanzato senza rinfrescarlo e cosi fai ogni volta!

      Poi se hai bisogno io sono qui!!Un bacione concy!!

  4. conci scrive:

    ciao patty che farina devo usare per rinfrescarlo?? 0, 00, manitoba?? e l’acqua del rubinetto o oligominerale? temperatura ambiente?? il peso della farina va messa in ugual peso del lievito e l’acqua a metà vero???
    ancora grazie

  5. amichetraifornelli scrive:

    Allora la farina devi usare la mabitoba e l’acqua deve essere leggermente tiepida del rubinetto per la quantità invece, la farina deve essere lo stesso peso del pezzo di lievito che devi rinfrescare e l’acqua invece la metà (esempio:100 gr.di lm da rinfrescare=100 gr.di farina manitoba e 50 ml.di acqua tiepida,fai sciogliere prima il lm nel acqua e poi aggiungi la farina e rimpasti riformardo il panetto di lievito che poi metterai a far crescere nel barattolo)spero di essere stata abbastanza chiara!

  6. conci scrive:

    Ciao Patty, rieccomi a chiederti consigli:
    ho continuato a rinfrescare il lm, ora è abbastanza grossetto penso sia ora di usarlo ….e qui casca l’asino, in che dosi si usa a differenza del lievito di birra???
    ossia se in una ricetta (tipo la parigina) viene richiesto un lievito di birra in che peso mi devo regole con la pm?? speriamo che l’impasto cresca o che non sia amarognolo o acido il gusto
    incrocio le dita
    aspetto tue notizie

    • amichetraifornelli scrive:

      Guarda concy io li vado un po a occhio, ad esempio con mezzo chilo di farina ne uso dai 150 ai-250 gr li dipende anche dalla farina che usi se la 00 0 o manitoba, perche’ogni farina ha un tipo di funzione, comunque io non supero mai i 250 gr.di lm in un impasto, prova a dare un’occhiata alle mie preparazioni con il lm cosi ti fai un idea e ti puoi regolare di conseguenza, ok? Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*